Inghilterra · Postcards · Vivere a Londra

Shopping a Londra: i miei quattro posti preferiti

Dopo sette mesi nella capitale inglese-e una fortuna spesa in shopping- credo di aver spulciato in ogni mercatino, negozio, via e centro commerciale della città. Ed ecco i miei quattro posti preferiti per lo shopping nella City!

Oxford Street

Lo so, sono banale. Ma questa via non può proprio mancare nella mia lista dato che proprio qui ho speso praticamente tutti i soldi del mio primo stipendio.
Con i suoi due chilometri di negozi si è guadagnata il titolo di via commerciale più grande d’Europa e oserei dire anche di più affollata, ci metterete delle ore a percorrerla tutta!
Potete trovare qualunque cosa cerchiate: grandi magazzini, piccoli negozi di souvenir, banche, supermercati, caffetterie, ristoranti.
Sotto Natale è pura magia: tra le luci che illuminano la strada e gli addobbi che decorano le vetrine, è impossibile non innamorarsene.

1397109_10200974204819166_1292706144_o

Westfield London

Il centro commerciale si trova a soli 15 minuti in metro da Oxford Street e con i suoi 300-e più- negozi è una tappa fissa per tutti gli amanti dello shopping di lusso e non: all’interno si trova infatti una lussuosa area -il Village– con negozi di stilisti di alta moda.
Troverete anche una cinquantina di ristoranti internazionali, un cinema enorme con 16 sale e un grande atrio -che ospita una grossa pista di pattinaggio nel periodo natalizio- dove si tengono vari eventi ed attività.

Fonte: web

Portobello Market

Io amo i mercatini e andavo a quello di Portobello almeno una volta a settimana.
E’ uno dei mercatini più famosi al mondo e tra bancarelle e negozi trovate davvero di tutto: frutta e verdura, abbigliamento vintage, oggetti d’antiquariato, dischi in vinile e poster, charity shops,…
Si tiene tutti i giorni tranne la domenica e vi consiglio di andare il venerdì o il sabato perchè ci sono più bancarelle -ma  c’è anche più gente.

Fonte: web
Fonte: web

Camden Town

Un altro quartiere che adoro di questa città! Lungo la high street vicino alla fermata della metro si trovano i negozi più popolari e mano a mano che ci si avvicina al Camden Lock aumentano i negozi di abbigliamento più particolari -dark, hippie, goth- che attirano tanto i turisti. In questo quartiere potete camminare per delle ore senza stancarvi, è bellissimo perdersi nella sua atmosfera unica e alternativa!
Superato il ponte che passa sopra il Regent’s Canal si arriva al mercato famoso in tutto il mondo, che in realtà sono più mercati che ne formano uno unico, dove si trova di tutto e di più: vestiti, accessori homemade, cibo.
Io adoravo mangiare qui -strano! Infatti oltre ai soliti negozi di abbigliamento -stravagante e non- e oggetti di antiquariato, si trova anche un vero e proprio street food dove si possono assaggiare cibi tipici provenienti da ogni parte del mondo e una marea di dolci. Insomma, avevo trovato il mio angolo di paradiso londinese!

Fonte: web
Fonte: web

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...